Need for Speed: The Run..ultimo nato da EA Sport



Need for Speed: The Run..ultimo nato da EA Sport uscito in Europa il 18 Novembre 2011, è l'ultimo arrivato di una saga, Need for Speed, una serie cominciata nel 2004, del genere action racing.

Sarà un piacere guidare i bolidi???

Un famosissimo gioco di calcio, noto a molti estimatori dei videogiochi, e sviluppato per le più importanti multi-piattaforme sul mercato come Nintendo 3DS, PC, Playstation 3, giochi scaricabili per PC, Wii e Xbox 360. 

Il videogioco , Need for Speed: The Run.. ultimo nato da EA, simula una folle corsa al limite della velocità, con equipe meccanico fuori dall'immaginabile e supporti NoS sempre più avanzati, a seconda del tipo di sfida e dei vari traguardi raggiunti, man mano che l'esperienza del profilo Alias acquista maggiormente esperienza.

Con il supporto del potente motore grafico Frostbite 2, ha una resa estremamente realistica quando si è alla guida sulle dream car come la potentissima e veloce Lamborghini Aventador, la Chevrolet Camaro ZL1 e la Porsche 911 Carrera S, auto dell'anno, inaugurata da Need for Speed, auto adatta alle schede grafiche di ultima generazione con una potenza di framerate superiore alla norma.
Nonostante Need for Speed sia conosciuto come un ottimo simulatore di guida sportiva e un gioco arcade molto veloce, ha vari difetti. Si chiede al giocatore di superare alcune prove prestabilite, lasciando ben poca libertà di spazio al pilota. Se non si supera un certo numero di piloti o non si batte un pilota designato, non permette il proseguimento alla successiva gara,
ciò costringe l'Alias a superare ostacoli predefiniti, tentando nel contempo di non perdere tutte le vite a disposizione. Il rewind o perdita delle vite, riporta il giocatore all'ultimo checkpoint superato, impedendo una scelta autonoma del luogo dove ripartire da parte del pilota.

Difetti e pregi
 
Pecca del gioco è la totale assenza di libertà  di guidare la macchina fuori dalle piste, ogni volta che si deraglia, la macchina viene riportata al centro della pista.  Gli altri piloti, guidati dal computer, sono molto prevedibili nelle loro azioni, quindi sia l'arcade sia le gare singole fra cui un quarto miglio, la corsa torneo, il derapate e altre sfide ancora, non seguono un andamento dinamico. Il videogioco Need for Speed: The Run..ultimo nato da EA, diventa più entusiasmante in quanto è giocabile anche in multiplayer, basta collegarsi ad Autolog, dove è possibile controllare i tempi di percorrenza del protagonista e degli altri avversari in gara. 

Trama
Si narra la storia di un uomo, Jack Rourke, che sfida duecentocinquanta piloti ferocissimi in una gara di corsa, per vincere un premio in denaro per far fronte ad un debito con la mafia. 
Nessun limite di velocità, nessun tipo di aiuto, solo la macchina ed un pilota contro una squadra di piloti spietati e la polizia che lo inseguono senza sosta, percorrendo le tremila miglia che intercorrono tra la città
di San Francisco e quella di NewYork, in meno di quattro ore, attraversando ogni tipo di ambiente, strade solitarie nel deserto ma anche viali e viuzze di popolose città americane.E' edito dalla EA Sport, la casa produttrice

lwl idee news